Cafe Racer Parma

Cafe Racer Parma è un gruppo di motociclisti che si ispira a quel mood che si aveva neglia anni '60 modificando motociclette in stile "Cafe Racer" Queste motociclette erano caratterizzate da una serie di modifiche estetiche, atte a valorizzare l'idea di velocità.

Gli alti manubri tradizionali erano di frequente sostituiti da bassi semimanubri che ricalcavano quelli usati dalle moto da gara. Il sellone di serie era sostituito da un codino con sella monoposto.

A livello tecnico le elaborazioni erano molto semplici, come la sostituzione dei filtri dell'aria con eguali più porosi, o addirittura la loro rimozione, e l'installazione di carburatori maggiorati. L'impianto di scarico era anch'esso oggetto di modifiche. I tubi di scarico erano spesso avvolti da garze, abitudine nata nell'ambiente delle corse per proteggere il pilota quando tali tubi raggiungevano un'elevata temperatura. Il terminale di serie era sostituito da uno a tromboncino, come quelli usati dalle moto da competizione. Questa modifica era spesso accompagnata dalla rimozione del silenziatore.

Gli specchietti retrovisori venivano spesso rimossi, oppure modificati per essere installati alla fine del manubrio o al rovescio, particolarità nate proprio su questo genere di moto.

Gli ammortizzatori venivano sostituiti da modelli più corti e rigidi. Sebbene aziende specializzate in breve tempo realizzassero cataloghi di componentistica specifica, la maggior parte delle Café Racer era realizzata in modo artigianale.
Seguici su Facebook

In questa sezione

COME CAFE RACER SI E' EVOLUTO IN MOTORCYCLE COMPANY PARMA

COME CAFE RACER SI E' EVOLUTO IN MOTORCYCLE COMPANY PARMA

08/04/2013

ESSENDO DIVENUTI ORMAI UN MOVIMENTO DI PERSONE CHE CONCEPISCONO LA MOTO COME OGGETTO DI CULTO A PRESCINDERE DALLA SUA DENOMINAZIONE DI MARCA O GENERE, A FRONTE DELLA PLURALITA', MULTICULTURALITA' RAGGIUNTE E DEL FATTO CHE SIAMO PARTITI COME CAFE RACER CLUB MA POI ABBIAMO ACCOLTO I FRATELLI DELLE BOBBER, DEL CUSTOM E DELLE SPECIAL IN GENERALE, ABBIAMO DECISO DI CAMBIARE IL NOSTRO LOGO PER DARE UN' UFFICIALE CONSIDERAZIONE ...

Read more